Browsing Category: Psicologia

Mobbing: cos’è e come funziona

Mobbing: cos’è e come funziona

Negli anni Ottanta il termine inglese mobbing (che letteralmente significa assalire in massa o affollarsi intorno a qualcuno) è stato scelto dallo psicologo del lavoro Heinz Leymann per descrivere certe situazioni di violenza psicologica sul posto di lavoro. Da allora in poi per mobbing si intende un comportamento lavorativo ostile che può provocare vari disturbi, specialmente disturbi d’ansia, fra […]

Shopping compulsivo

Shopping compulsivo

Lo shopping compulsivo si può definire un disturbo ossessivo-compulsivo che indica il desiderio compulsivo di fare acquisti. Denominato anche sindrome da acquisto compulsivo, shopping-dipendenza o shopaholism, è noto anche con il termine oniomania (dal greco onios = in vendita, mania = follia) coniato dallo psichiatra tedesco Emil Kraepelin che identificò, per la prima volta, i sintomi associati all’oniomania nel corso del tardo diciannovesimo secolo. I soggetti […]

Lo stress

Lo stress

Il termine stress viene utilizzato indifferentemente sia per indicare un insieme di reazioni psicologiche e fisiologiche a certe situazioni ed eventi (per esempio, “il lavoro è causa di stress”) sia per indicare queste situazioni e questi eventi (per esempio, “il lavoro è uno stress”, “i miei disturbi sono dovuti allo stress”). L’uso corretto del termine è limitato […]

Diventare madre: il ruolo materno

Diventare madre: il ruolo materno

Qualsiasi donna alle prese con il suo primo bambino si pone una serie di interrogativi sulle sue capacità di fare la mamma, si domanda se esiste davvero l’istinto materno e soprattutto se lo possiede anche lei o se lo può in qualche modo imparare o perfezionare. Durante la gravidanza si sviluppa un legame particolare tra madre e bambino: la donna […]

Agorafobia

Agorafobia

Cosa si intende per agorafobia? La persona agorafobica prova una forte ansia in situazioni dalle quali è difficile o imbarazzante allontanarsi e teme di non poter ricevere aiuto se viene colto da un attacco di panico. L’attacco temuto si manifesta soprattutto quando la persona è sola e lontana dai suoi punti di riferimento come la casa. […]

Il luttuoso distacco dall’infanzia

Il luttuoso distacco dall’infanzia

Prima dell’adolescenza l’autorità morale, chi decide cosa sia giusto o sbagliato, è sempre collocata nei genitori, visti dal figlio come onnipotenti. Allontanandosi dalla propria infanzia, un adolescente passa attraverso fasi evolutive segnate, ad esempio, da una nuova considerazione della propria identità, che lo portano alla maturità psicologica, ad una svolta nel percepire l’autorità morale. Se per qualche […]

I sintomi della depressione

I sintomi della depressione

I disturbi dell’umore sono i disturbi psichiatrici più diffusi, hanno presentazioni cliniche molto variabili e sono caratterizzati dalla presenza di molti sintomi sia fisici che psichici. Nel grande spettro dei disturbi dell’umore si raccolgono sintomi e sindromi vere e proprie, con caratteristiche cliniche diverse tra loro per decorso, durata, e gravità. Sintomi depressivi sporadici e fluttuanti sono infatti esperienza comune […]